logo logo

Area riservata

bandiera italiana bandiera inglese

Le erbe

CAMPEGGIO

campeggio
CAMPEGGIO

Il campeggio è un albero coperto di spine sempreverde che può arrivare a 15 m in altezza e 60 cm di diametro . Cresce ad altitudini di circa 50 m sul livello del mare. Presenta un tronco profondamente scanalato e ondulato che assomiglia ad un insieme di canne fuse insieme. I fiori gialli e appariscenti, a cinque petali, fioriscono da settembre ad aprile e sono tipici della famiglia delle Casalpinioidee. I frutti maturano da Marzo a Maggio. Il legno è molto duro e denso e tende ad affondare facilmente in acqua quando appena tagliato.

Dal suo legno scuro si estrae l’haematoxylina, importante sostanza tintoria dal colore rosso brillante.

L’albero del campeggio si sviluppa nella baia del Campeche (Messico) e questo spiega perché è inoltre conosciuto sotto il nome di “Legno del Campeche”.

Questo legno ha un grande valore commerciale e nel lontano XVII secolo, le grandi piantagioni di Campeggio vennero diffuse in tutto Centro e Sud America. Per scopi industriali, solo la parte centrale del tronco è adatta ad essere utilizzata.

La proprietà tintoriale di campeggio fu nota fin dal primo millennio dagli aborigeni dell’America Centrale e gli aztechi lo chiamarono “quamochiti”.

Nativo delle regioni tropicali dell’America, il Campeggio è distribuito naturalmente sulla Penisola dello Yucatan in Messico, in Guatemala e Belise. All’interno della sua area di naturale distribuzione, la specie forma fitti gruppi chiamati tintales che si sviluppano in suoli soggetti ad inondazione periodica con prosciugamento scarso. La specie è stata introdotta e naturalizzata attraverso l’America Centrale, le isole Caraibiche e il Nord del Sud America.

Frequentemente l’albero è piantato nei giardini come pianta ornamentale per via dei suoi fiori colorati. Il legno ha anche proprietà medicinali.

Usato tintorialmente, il legno di campeggio, a seconda delle erbe con le quali viene miscelato, è in grado di donare una vastissima gamma di colori, dai marroni ai grigi, dai neri ai blu intensi.
campeggio vai al primo articolo torna indietro vai alla prossimo articolo vai all'ultimo articolo